Perché il citofono non suona? Possibili cause

1
2
3
4
5
Urmet 1130/16 - Citofono Universale
Urmet 1150/1 Citofono, Bianco
SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili
VIMAR 887U Citofono da Parete Universale, Bianco
Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale
Urmet 1130/16 - Citofono Universale
Urmet 1150/1 Citofono, Bianco
SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili
VIMAR 887U Citofono da Parete Universale, Bianco
Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale
Urmet
Urmet
SCS Sentinel
VIMAR
FERMAX
OffertaBestseller No. 31
Urmet 1130/16 - Citofono Universale
Urmet 1130/16 - Citofono Universale
Ideale per sostituzioni e riparazioni di impianti analogici esistentiCompatibile con la maggioranza dei citofoni in commercioUtilizzabile per installazione in impianti 4+n (5 fili audio) e in impianti 1+n (2 fili)
OffertaBestseller No. 32
Urmet 1150/1 Citofono, Bianco
Urmet 1150/1 Citofono, Bianco
Il citofono è predisposto per l’inserimento di altri 2 tasti indipendenti, utilizzabili per...Dimensione: (L x a x P): 90 x 220x 50 mm; colore: bianco; sistema: audio 4+n con chiamata...Questo prodotto è compatibile con CallMe, il dispositivo che inoltra le chiamate direttamente sullo...
Bestseller No. 33
SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili
SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili
Luce notturna di notte con rilevatore di passaggio fino a 6 metri e 100 gradiIlluminazione bianco di 15 secondi a ogni rilevamento di passaggioAlimentazione 230 V
OffertaBestseller No. 34
VIMAR 887U Citofono da Parete Universale, Bianco
VIMAR 887U Citofono da Parete Universale, Bianco
OffertaBestseller No. 35
Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale
Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale

Oggi, la maggior parte della popolazione vive in condomini e ciascuno di questi edifici ha sicuramente un citofono. Questo che significa che ci sono centinaia e centinaia di migliaia di apparecchiature attualmente montate. E come qualsiasi altro apparecchio elettrico, quelli l’attrezzatura ha un ciclo di vita. Ma potrebbero anche essere altre le ragioni per cui un citofono ha un problema specifico.

Quindi in questo articolo compileremo gradualmente tutte le opzioni possibili, concentrandoci soprattutto su uno dei principali problemi: perché il citofono non suona?

Perché il citofono non suona

È comune il caso in cui il campanello del telefono non sia udito, che sia udito poco quando si preme o anche che non smetta di suonare. Ciò può essere dovuto alla scarsa programmazione di qualsiasi parte dell’installazione, che si tratti del pannello esterno o del monitor domestico. Oppure il problema potrebbe essere collegato all’alimentazione, al microfono, agli altoparlanti, a un problema di contatto tra i cavi conduttori o a un problema con il pulsante del campanello.

Collegamento errato dei cavi ai terminali

Prima di tutto, quello che faremo è aprire la cover del telefono interno e controlleremo che non ci sia cavo disconnesso.

Si potrebbe ovviamente pensare che se l’apparecchiatura non è stata manomessa, non avrebbe dovuto essere scollegata da sola. Tuttavia molto spesso accade che quando procede con l’installazione, la persona che l’ha effettuata non ha assicurato la fermezza delle connessioni e i cavi entrano in contatto con i terminali.

Se i collegamenti sono corretti nell’unità interna, procederemo a verificare lo stesso nell’unità esterna, assicurandoci che i collegamenti siano saldi e non facciano cattivo contatto (che i cavi non siano parzialmente allentati). Se ci assicuriamo che sia così, la prossima cosa da fare è eseguire alcuni test con il pulsante.

Problema al pulsante del campanello

L’ideale sarebbe verificare la continuità con un tester. Per eseguire questa operazione è assolutamente necessario scollegare l’alimentazione dal sistema di ingresso elettronico dell’edificio. L’alimentazione si trova di solito nell’armadio in cui si trovano i contatori elettrici.

Una volta che ci assicuriamo che non ci sia corrente, verificheremo il funzionamento del pulsante premendo le punte del tester ai terminali del pulsante. Se quando si preme non si ottiene continuità, si può determinare che effettivamente abbiamo un problema con il pulsante.

Un’altra opzione per controllare il pulsante è quella di creare un piccolo ponte tra i due terminali del pulsante. In questo modo, eseguiremo la stessa funzione del pulsante, ma manualmente. Se quando si effettua il ponte il campanello suona, avremo individuato l’errore, il pulsante non è in buone condizioni.

In ogni caso, è preferibile eseguire questo test con un tester e misurare la continuità, poiché se per qualsiasi motivo, durante la realizzazione del ponte, la campana non suona, non sapremmo ancora se, oltre ad avere un altro problema, il nostro pulsante è (o no) in perfetto stato.

Se il pulsante è responsabile di non suonare il campanello, potremmo verificare che non ci sia sporco all’interno del contatto e che stia causando la chiusura del contatto. In caso di sporco, pulirlo con una piccola spazzola può risolverlo. Se non è possibile risolvere il problema con questa pulizia significa, probabilmente, che ciò che hanno i binari elettronici è corrosione. Molto probabilmente sarà necessario contattare un tecnico specializzato, che determinerà se questo è il problema ed eseguirà la manutenzione pertinente o se è conveniente sostituire l’unità esterna.

Problema di alimentazione

Potrebbe accadere che anche con i collegamenti ben serrati e che anche se il pulsante è in buone condizioni, il campanello del citofono non funziona per noi. Nel qual caso, ciò che potrebbe dare il problema sarebbe che l’alimentazione corretta non stava raggiungendo l’apparecchiatura interna.

Cosa occorre per riparare il citofono

Dopo aver individuato l’errore, la riparazione viene eseguita in brevissimo tempo e con un po’ di stagno. Se continui a leggere questo articolo sarai in grado di continuare a utilizzare il portiere senza dover aspettare un tecnico o sostituirlo con uno nuovo.

Materiale
  • Stagno.
Utensili
  • Cacciavite a stella o scanalato.
  • Saldatore di stagno.
  • Staffa di saldatura (opzionale).
  • Pinzette (opzionale).

Riparare l’audio di un citofono.

Nota importante: dobbiamo stare attenti a ciò che tocchiamo su una scheda elettronica per evitare situazioni spiacevoli. I condensatori (componenti a forma di cilindro) possono contenere corrente immagazzinata all’interno. Pertanto, consiglio di prendere sempre una scheda elettronica per i suoi bordi, senza dover toccare le saldature alloggiate nella base di essa.

Passi da seguire:
  1. Iniziamo rimuovendo il coperchio della base dell’ingresso della porta elettrica. Anche se si tratta di un guasto audio e potremmo pensare che il guasto si trovi nel ricevitore del telefono. A volte e in questo caso, il guasto si trova nella piastra che controlla il portiere elettrico. Con un cacciavite a stella possiamo facilmente rimuovere il coperchio per accedere agli “involucri”.
  2. Successivamente, diamo uno sguardo generale alla piccola e semplice scheda elettronica per vedere qualsiasi difetto evidente: qualcosa di bruciato, rotto…
  3. Dopo aver verificato che apparentemente tutto va bene, devi spostare i connettori del telefono che si collegano alla scheda e verificare se vi sono problemi.
  4. Se c’è un problema, la soluzione è semplice. Con un po ‘di stagno e un saldatore puoi risolvere il problema. Devi collegare l’unione del connettore con la scheda (se questo è il problema).
  5. Successivamente, controlliamo che il connettore sia fissato saldamente alla scheda. Per questo useremo le pinzette o aspettiamo un po’ per evitare di bruciare il dito poiché il calore applicato con il saldatore impiega un po’ a dissiparsi. Verificando però che il connettore sia ben saldato con stagno.
  6. Una volta che il connettore è ben saldato, possiamo rimettere in posizione la scheda elettronica e posizionare il citofono sopra l’alloggiamento.

Conclusioni

Se hai effettuato i controlli necessari e non riesci a trovare il problema, è meglio che tu abbia esperti che possano aiutarti a garantire la tua tranquillità e quella della tua famiglia.

Sara Hernández Díez

Sono spagnola, vivo da un po’ in Italia, l’inglese è la mia terza lingua, il mio lavoro è scrivere e tradurre. E io amo il mio lavoro: mi dà da respirare (oltre che da mangiare…). Come obiettivo ho quello non di descrivere un prodotto ma di farlo diventare il tuo prodotto.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Urmet 1130/16 - Citofono Universale

Urmet 1130/16 - Citofono Universale

  • Ideale per sostituzioni e riparazioni di impianti analogici esistenti
  • Compatibile con la maggioranza dei citofoni in commercio
  • Utilizzabile per installazione in impianti 4+n (5...
2 Urmet 1150/1 Citofono, Bianco

Urmet 1150/1 Citofono, Bianco

  • Il citofono è predisposto per l’inserimento di altri 2 tasti indipendenti, utilizzabili per...
  • Dimensione: (L x a x P): 90 x 220x 50 mm; colore: bianco; sistema: audio 4+n con...
3 SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili

SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili

  • Luce notturna di notte con rilevatore di passaggio fino a 6 metri e 100 gradi
  • Illuminazione bianco di 15 secondi a ogni rilevamento di passaggio
  • Alimentazione...
4 VIMAR 887U Citofono da Parete Universale, Bianco

VIMAR 887U Citofono da Parete Universale, Bianco

  • La citofonia per chi ama l’essenziale; citofoni dalle line pulite, in grado di integrarsi con...
  • Citofono da parete senza segreto di conversazione per portiere elettrico, con...
5 Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale

Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale

  • Terminale audio modello VEO. Installato nelle abitazioni, consente la comunicazione con la targa...
  • Può sostituire la maggior parte dei telefoni standard di altre marche, sia con...
Back to top
Apri Menu
sceltacitofono.it