Informazioni sugli impianti citofonici a 2 fili, costi e pareri

1
2
3
4
5
URMET 1122/601 KIT CITOFONICO 4+N MONO E BIFAMILIARE
Urmet 1130/16 - Citofono Universale
SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili
BTicino 366821 Kit Audio 2 Fili bifamiliare con pulsantiera Linea 2000 da Parete e citofono...
Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale
URMET 1122/601 KIT CITOFONICO 4+N MONO E BIFAMILIARE
Urmet 1130/16 - Citofono Universale
SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili
BTicino 366821 Kit Audio 2 Fili bifamiliare con pulsantiera Linea 2000 da Parete e citofono Sprint...
Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale
Urmet
Urmet
SCS Sentinel
Bticino
FERMAX
Bestseller No. 31
URMET 1122/601 KIT CITOFONICO 4+N MONO E BIFAMILIARE
URMET 1122/601 KIT CITOFONICO 4+N MONO E BIFAMILIARE
Distanza Max tra posto esterno e citofono: 300 mDimensione pulsantiera: (H x L x P) 185 x 99 x 22 mmDimensioni cartellino porta nome. (H x L) 26 x 55 mm
Bestseller No. 32
Urmet 1130/16 - Citofono Universale
Urmet 1130/16 - Citofono Universale
Ideale per sostituzioni e riparazioni di impianti analogici esistentiCompatibile con la maggioranza dei citofoni in commercioUtilizzabile per installazione in impianti 4+n (5 fili audio) e in impianti 1+n (2 fili)
OffertaBestseller No. 33
SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili
SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili
Luce notturna di notte con rilevatore di passaggio fino a 6 metri e 100 gradiIlluminazione bianco di 15 secondi a ogni rilevamento di passaggioAlimentazione 230 V
OffertaBestseller No. 34
BTicino 366821 Kit Audio 2 Fili bifamiliare con pulsantiera Linea 2000 da Parete e citofono Sprint...
BTicino 366821 Kit Audio 2 Fili bifamiliare con pulsantiera Linea 2000 da Parete e citofono...
Bestseller No. 35
Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale
Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale

Se vi siete appena traferiti in una casa di recente costruzione, è molto probabile che l’impianto per installare il vostro citofono abbia solo due fili. Infatti, il mondo della citofonia si sta evolvendo in fretta e, ormai, i modelli di citofono più recenti e innovativi sono calibrati su questo tipo di impianto. Per questo motivo, oggi vi spiegherò cosa bisogna assolutamente sapere prima di installare un nuovo citofono a due fili.

Sebbene potrebbe risultare di scarsa importanza, il citofono è uno degli elementi più importanti per assicurarvi un buon sistema di sicurezza nella vostra abitazione. Questo strumento è, infatti, il primo elettrodomestico che si frappone fra l’esterno e l’interno della vostra casa. Per questo motivo, è sempre meglio non risparmiare su questo prodotto, né per quanto riguarda il prezzo né per quanto riguarda le funzionalità.

Oggi, la scelta in fatto di citofoni risulta davvero molto ampia. Le maggiori aziende del settore si sfidano continuamente e, progressivamente, lanciano sul mercato modelli sempre più smart e avanzati. La competitività del mercato permette, inoltre, di acquistare strumenti di fattura eccellente a prezzi accettabili. Per questo motivo, bisogna approfittarne immediatamente. Non lasciatevi scappare citofoni super tecnologici che permetteranno alla vostra casa di essere al sicuro.

Come s’installa un citofono: di cosa avete bisogno

Prima di acquistare un determinato modello, è sempre meglio avere un’idea del passo successivo. Ovvero, bisogna sapere come installare il citofono. Nel corso degli anni, il processo d’installazione è diventato sempre più intuitivo e facile da portare a termine. Quindi, se vi sentite abbastanza sicuri delle vostre doti nel faidatè, potete cimentarvi da soli in questa impresa. In questo modo, di certo, riuscirete ad ammortizzare l’eventuale spesa dovuta alla consulenza di un professionista esterno.

Quando si tratta di modelli di ultima generazione, sia per quanto riguarda i citofoni sia per quanto riguarda i videocitofoni, il prezzo di vendita potrebbe risultare apparentemente elevato. Tuttavia, installando da voi il citofono, potrete di certo risparmiare sulla spesa dell’elettricista. Inoltre, proverete inevitabilmente un grandissimo senso di soddisfazione nel fare tutto con le vostre mani.

Per installare un citofono o un videocitofono occorre innanzitutto sapere di cosa si ha bisogno. Quindi, eccovi gli ingredienti principali: il citofono, un cavo a due fili, un cavidotto, un corrugato e del gesso. Il cavidotto vi servirà a collegare l’apparecchio interno con la placca esterna, mentre il corrugato è necessario per attaccare l’apparecchio interno all’alimentatore. Infine, il gesso vi servirà per coprire il corrugato. Se avete qualche dubbio su questi componenti, date un’occhiata su internet: troverete di certo il tutorial più adatto a voi.

Come s’installa un citofono: cosa fare

Una volta che siete sicuri di avere tutti i componenti necessari, siete pronti per dare avvio al vostro processo di installazione. Innanzitutto, è necessario posizionare la pulsantiera all’esterno. E’ sempre meglio appenderla in un posto non troppo esposto al sole. Dopo aver trovato il punto giusto, è il momento di installare quello interno. Qui, non avete problemi di alcun tipo: scegliete a vostro gusto il posto che vi aggrada di più.

Per quanto riguarda i componenti necessari all’installazione, potete scegliere come acquistarli a seconda della vostra esperienza. Se vi sentite molto sicuri e sapete cosa state facendo, potete comprare separatamente ogni singolo componente (spesso in questo modo si risparmia anche parecchio). Se, invece, non siete esperti o, comunque, non avete molto tempo da dedicare alla ricerca, la soluzione migliore è quello di acquistare un kit precostituito. In questo modo, sarete certi di non poter sbagliare.

Dopo aver posizionato entrambi gli apparecchi, è il momento di trafficare con i fili. Dovrete installare il trasformatore, far passare nel muro i due cavi dentro il corrugato e, infine, stuccare il tutto per coprire i buchi nella parete. Mi raccomando, se non vi sentite sicuri non vi apprestate a nessuna di queste operazioni. E’ sempre meglio affidarsi a un elettricista se non vi sentite perfettamente a vostro agio con la materia. Ricordate, la sicurezza è tutto.

Conoscere il citofono: da cosa è costituito?

Per comprare un buon modello, è opportuno sapere da quali elementi è costituito. In genere, un citofono presenta in modo più o meno uguale i medesimi componenti. In particolare, questo strumento presenta generalmente i seguenti elementi: una pulsantiera da installare all’esterno, il microfono integrato, un parecchio da installare all’interno e, ovviamente, la pulsantiera che consente di aprire dell’interno il cancelletto della casa o del palazzo.

Ovviamente, ciascuno di questi componenti può presentare un differente grado fi complessità. Così, per  esempio, una pulsantiera da applicare all’esterno può essere dotata del tipico casellario (quello, cioè, su cui sono indicati i nomi e i cognomi dei proprietari o degli inquilini dell’appartamento) oppure può presentare solo dei codici. In quest’ultimo caso, naturalmente, è possibile citofonare a un determinato appartamento solo se si conosce il codice corrispondente.

Una categoria a parte è, poi, rappresentata dai videocitofoni. Questi ultimi, come ben saprete, sono dei citofoni caratterizzati dalla presenza di videocamere esterne che trasmettono l’immagine all’interno. Ciò è possibile grazie a uno schermo, di grandezza variabile, che è integrato nell’apparecchio interno. In linea generale, rispetto ai normali citofoni, questi prodotti sono considerati più sicuri poiché consentono di vedere il volto degli eventuali visitatori.

Optional e funzioni

Come ho detto all’inizio, negli ultimi anni la scelta dei citofoni si è ampliata notevolmente. Infatti, al giorno d’oggi, trovate sul mercato numerosi prodotti multifunzione. Rispetto ai tipo tradizionali, questi modelli sono molto più avanzati e multitasking. Alcuni tra questi prodotti, per esempio, sono dotati di una memoria interna o di fotocamere orientabili che consentono di abbracciare un raggio più ampio di visibilità dall’interno.

Anche da un punto di vista estetico i citofoni e i videocitofoni hanno fatto notevoli progressi. La vecchia cornetta bianca è solo un lontano ricordo! Oggi potete personalizzare il vostro elettrodomestico che più vi garba e come meglio si adatta allo stile e al design del vostro appartamento.

Ovviamente, in base alle funzionalità e agli optional presenti, il prezzo di ciascun modello può risultare più alto. Onde evitare di spendere molti soldi, è meglio riflettere bene sulle funzioni che di considerano realmente necessarie in un citofono. In tal modo, dopo aver confrontato diversi modelli e diversi siti, sarete certi di fare un acquisto intelligente e del quale, di certo, non avrete alcun tipo di rimpianto.

Citofoni smart: collegarsi dal telefono

Ultimamente, i modelli più apprezzati sono quelli smart. Questi citofono, in particolare, vi consentono di collegarvi al vostro smartphone e di rispondere al citofono da remoto. Ovviamente, anche questi hanno un prezzo piuttosto alto ma, se siete amanti della tecnologia, è una chicca che proprio non potete perdervi.

Esistono due tipi di collegamento al telefono. Alcuni modelli, prevedono un collegamento tramite applicazione, altri invece tramite telefonata. Nel primo caso, in presenza di un visitatore, vi arriverà una notifica e, tramite applicazione, potrete rispondere al citofono e decidere se aprire o meno il cancello. Nel secondo caso, invece, vi arriverà una vera e propria telefonata.

Tramite questi citofoni smart potrete controllare sempre la vostra abitazione. Per questo motivo, questi particolari citofoni sono apprezzati soprattutto dai lavoratori incalliti, che sono soliti trascorrere molto tempo lontano da casa.

Prezzo, siti e offerte: dove comprare il citofono

I modelli di cui ho diffusamente parlato in questo articolo sono mediamente costosi. Essendo tutti dei top di gamma, infatti, hanno un prezzo di partenza medio-alto. Tuttavia, non disperate. Facendo un giro su diversi siti internet e controllando diversi volantini riuscirete, senza alcun dubbio, a trovare un’offerta vantaggiosa che vi permetterà di acquistare il modello che desiderare, senza alcuna rinuncia.

Appassionata di hi tech e domotica, gli elettrodomestici sono il mio regno. Mi piace sperimentare e non mi lascio mai spaventare da nuove avventure – casalinghe e non.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 URMET 1122/601 KIT CITOFONICO 4+N MONO E BIFAMILIARE

URMET 1122/601 KIT CITOFONICO 4+N MONO E BIFAMILIARE

  • Distanza Max tra posto esterno e citofono: 300 m
  • Dimensione pulsantiera: (H x L x P) 185 x 99 x 22 mm
  • Dimensioni cartellino porta nome. (H x L) 26 x 55 mm
2 Urmet 1130/16 - Citofono Universale

Urmet 1130/16 - Citofono Universale

  • Ideale per sostituzioni e riparazioni di impianti analogici esistenti
  • Compatibile con la maggioranza dei citofoni in commercio
  • Utilizzabile per installazione in impianti 4+n (5...
3 SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili

SCS Sentinel 3208D AudioKit - Kit citofono audio a 2 fili

  • Luce notturna di notte con rilevatore di passaggio fino a 6 metri e 100 gradi
  • Illuminazione bianco di 15 secondi a ogni rilevamento di passaggio
  • Alimentazione...
4 BTicino 366821 Kit Audio 2 Fili bifamiliare con pulsantiera Linea 2000 da Parete e citofono Sprint...

BTicino 366821 Kit Audio 2 Fili bifamiliare con pulsantiera Linea 2000 da Parete e citofono...

  • Kit audio analogico bifamiliare con posto esterno e due citofoni interni
  • Dotato di pulsante apertura serratura
  • Dotato di pulsante per funzioni ausiliarie (luci scale,...
5 Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale

Fermax 3431 Telefono VEO 4+N Universale

  • Terminale audio modello VEO. Installato nelle abitazioni, consente la comunicazione con la targa...
  • Può sostituire la maggior parte dei telefoni standard di altre marche, sia con...
Back to top
Apri Menu
sceltacitofono.it